Stampa digitale, passione reale
Servizio Clienti +39.011.3195925

Approfondimenti


La stampa digitale è un sistema di stampa in cui l’inchiostro viene impresso direttamente sul supporto da stampare, direttamente dal file digitale, eliminando rispetto alla tradizionale stampa offset (o stampa tipografica) una serie di passaggi onerosi sia in termini di tempo che di costi (pellicole, lastre, avviamento macchine).

La stampa digitale è particolarmente conveniente per basse tirature, perché non c’è bisogno di un numero minimo di copie per ammortizzare i costi iniziali di avviamento della stampa.

La stampa digitale si effettua con una serie di tecniche fra cui la stampa a plotter, stampa a getto d’inchiostro e stampa a toner, ed è realizzabile in vari formati a seconda delle stampanti e dei plotter utilizzati.


I vantaggi della stampa digitale (rispetto alla stampa offset):

Tutta la comodità del “print on demand”

Con la stampa digitale si possono produrre documenti di elevata qualità in tempi rapidissimi, e solo nella quantità necessaria (non esiste un numero minimo di copie, basta anche soltanto una).

Modifiche “last minute” e invio di file online

La stampa digitale deriva direttamente da un file digitale, senza lastre e pellicole, per cui sono possibili modifiche e integrazioni fino al momento prima di andare in stampa. A questo va aggiunta la comodità di invio di file online, che ha reso questi processi ancora più snelli e veloci.

Stampe di grande formato

Con la stampa digitale si sono abbattuti i costi di realizzazione delle stampe di grande formato, su cui i costi della stampa offset erano particolarmente significativi, trattandosi in genere di microtirature o di copie singole.

Personalizzazione dei documenti

La stampa digitale, contrariamente alla stampa offset, permette di stampare diverse versioni dello stesso documento, senza andare ad incidere sul costo finale di stampa.

Ristampa rapida ed economica

Con la stampa digitale non è necessario produrre grandi quantitativi di copie per ammortizzare i costi, quindi viene stampato solo il necessario, evitando grandi scorte di materiali che diventano rapidamente obsoleti. In caso di necessità è facile ed economico effettuare una o più ristampe a partire dai file digitali, con eventuali modifiche, senza costi aggiuntivi.

Grande varietà di supporti di stampa

Con la stampa digitale è possibile utilizzare qualunque tipo di supporto: non solo carta e cartoncino, ma anche materiali particolari come tela, vetro, legno, alluminio, pvc, forex, plexiglass, supporti metallizzati o specchiati, tessuto, ecc…

Stampe di ottima qualità

Le tecnologie di stampa digitale sono ormai giunte ad un livello qualitativo sostanzialmente uguale rispetto alla stampa offset, con un controllo cromatico estremamente accurato e una risoluzione molto alta.